Racing
MotoGP
Superbike

Da Brno a Portimao MotoGP e Superbike in pista per un intenso weekend di gare

Il rifacimento dei calendari dopo lo stop per il lock-down, ha portato ad avere un fine settimana con entrambe le categorie impegnate in pista.
MotoGP

La terza gara stagionale vede la classe regina impegnata sul circuito di Brno in Repubblica Ceca. Tracciato piuttosto differente da Jerez dove si sono svolte le prime due gare, ma soprattutto decisamente adatto alle caratteristiche della Desmosedici GP. Andrea Dovizioso affronta questa gara da terzo nel mondiale e seppure il distacco dalla vetta sia già di una certa consistenza, nelle prossime tre gare avrà buonissime occasioni di serrare le fila. Stessa cosa anche per Danilo Petrucci la cui classifica langue con soli 7 punti ed il trittico Repubblica Ceca e Austria potrà portare in dote al pilota di Terni un numero di punti utile a scalare posizioni in graduatoria generale.

Il doppio appuntamento di Jerez ci ha confermato il buon momento dei due piloti Pramac Racing con Bagnaia fermato da una noia tecnica quando era secondo e Miller sempre presente nelle parti nobili della classifica.

GP della Repubblica Ceca
Automotodrom Brno (GP della Repubblica Ceca)
7 agosto - 9 agosto 2020 Automotodrom Brno
Info generali

Fino al 1982 le gare che si disputavano a Brno erano organizzate su un circuito stradale nei dintorni della città, ma nella seconda metà degli anni 80 fu costruito un impianto permanente su cui dal 1987, dopo vari anni di assenza dal calendario, è tornato a disputarsi il Gran Premio della Repubblica Ceca. Apprezzato sia dai piloti che dagli spettatori, il circuito di Brno si sviluppa attraverso colline boscose, che offrono un panorama stupendo del tracciato.

Dati circuito
  • Lunghezza 5.403 Km
  • Curve 14
  • Giro record 1'56''027
  • Numero giri 21
  • Velocità media 167.6
  • 7 agosto
    • Prove libere 1 UTC
    • Prove libere 2 UTC
  • 8 agosto
    • Prove libere 3 UTC
    • Prove libere 4 UTC
    • Qualifiche 1 UTC
    • Qualifiche 2 UTC
  • 9 agosto
    • Gara UTC
WorldSBK

Rientrata in pista anche la categoria dedicata alle derivate di serie, è tempo di spostarsi su di un circuito classico per la SBK come la pista portoghese di Portimao

Ed il team Aruba.it Racing – Ducati lo fa dopo il sensazionale week-end di Jerez dove la squadra Ducati ha pressochè dominato il round.

Scott Redding ha centrato la sua prima vittoria in Superbike. L’inglese è stato autore di un fine settimana vicino alla perfezione perché oltre alla doppietta Gara 1 e Gara 2 ha centrato anche la Superpole al sabato e portando a casa un secondo posto nella SuperPole Race. Le vittorie sono frutto di un profondo lavoro che Redding ha svolto con il team nella messa a punto della sua Panigale V4 R, ma anche e soprattutto nella accresciuta dimestichezza con i pneumatici Pirelli, che gli ha permesso di gestire al meglio il torrido weekend di Jerez.   

Ed i test sono serviti in maniera determinante anche per Chaz Davies che in Andalusia è tornato sugli standard che gli competono. Al di là del bel secondo posto di Gara 2, il gallese ha fatto vedere finalmente lo stile e l’aggressività che lo contraddistingueva sulla Panigale R, segno di aver trovato finalmente l’affiatamento anche con la 4 cilindri. 

Sarà un weekend veramente molto intenso con i piloti Ducati impegnati su entrambi i fronti. Non ci resta che seguirli come sempre al grido di Forza Ducati! 

Portuguese Round
Algarve International Circuit (Portuguese Round)
7 agosto - 9 agosto 2020 Algarve International Circuit
Info Generali

Dista circa 200 km da Lisbona ed è stata realizzata nel 2008. Si tratta di un tracciato impegnativo, caratterizzato da due ripidi dislivelli in discesa che lo rendono molto spettacolare. Ha inoltre punti molto veloci ma anche curve molto lente. Impressionante la gigantesca tribuna centrale che fronteggia la pit lane.

Dati circuito
  • Lunghezza 4.592 Km
  • Curve 12
  • Giro record 1'41''272
  • Numero giri 20
  • Velocità media 163.24
  • 7 agosto
    • Prove libere 1 UTC
    • Prove libere 2 UTC
  • 8 agosto
    • Prove libere 3 UTC
    • Superpole UTC
    • Gara 1 UTC
  • 9 agosto
    • Gara UTC
    • Gara 2 UTC

Per tutti i Ducatisti sarà possibile seguire gli aggiornamenti live dalla pista e commentare le gare insieme a noi su Twitter e sui nostri account ufficiali Facebook e Instagram e non dimenticate di usare l'hashtag #ForzaDucati.