Un evento sostenibile

Anche quest’anno il World Ducati Week ha ottenuto la certificazione come evento sostenibile secondo la norma ISO 20121, dimostrando ancora una volta l’impegno e la crescente attenzione di Ducati verso i temi della sostenibilità ambientale, sociale e ed economica.

Ducati, nella gestione delle proprie attività e servizi, dimostra da sempre un'attenzione particolare verso l'ambiente e sottolinea il suo impegno nell'uso razionale e nell'ottimizzazione delle risorse idriche ed energetiche, così come nella produzione di rifiuti. Ducati supporta ed incoraggia le pratiche di sostenibilità perché ritiene che queste ultime apportino un significativo contributo al successo aziendale e ne salvaguardino il futuro sviluppo: questa convinzione è parte integrante della strategia di Ducati e del Gruppo VW.

Leggi la Politica ambientale e di sviluppo sostenibile di Ducati per saperne di più. 

Per far fronte a questo impegno, l'Azienda ha, tra le altre cose, adottato ed implementato un Sistema di Gestione Sostenibile degli Eventi secondo la norma ISO 20121, per cui ha ottenuto la certificazione in occasione del WDW 2016 e 2018. Tale iniziativa permette a Ducati di dimostrare come un evento capace di aggregare decine di migliaia di Ducatisti appassionati provenienti da ogni parte del mondo, possa essere anche l'occasione per una gestione equilibrata dal punto di vista economico, ambientale e sociale, diventando così un esempio nel mondo delle due ruote.

Anche quest’anno, e per la terza edizione consecutiva, Ducati ha ottenuto la certificazione ISO 20121 dell’evento. Questo importante risultato è stato ottenuto grazie ad una attenta gestione delle politiche di sostenibilità che vede il coinvolgimento non solo di Ducati e dei suoi dipendenti, ma anche di tutte le parti interessate alla gestione e realizzazione dell’evento.

Il WDW è, sin dalla sua prima edizione, un momento di condivisione della grande passione che lega la community dei Ducatisti al nostro marchio e alle nostre moto. L’evento rappresenta anche un’occasione straordinaria per coinvolgere appassionati, partner, fornitori e dipendenti in un’esperienza indimenticabile, realizzata tenendo in considerazione responsabilità sociale, sostenibilità ambientale e valorizzazione del brand.

All’interno degli spazi del WDW saranno previste diverse attività per la tutela dell’ambiente come ad esempio la presenza di isole ecologiche per la raccolta differenziata e diverse iniziative per minimizzare il consumo di plastica. Particolare attenzione stiamo dedicando anche al tema della mobilità sostenibile.

Sono previste anche una serie di misure per rendere a tutti i partecipanti il WDW sempre più accessibile e inclusivo: ad esempio, l’offerta di cibo all’interno del circuito sarà pensata per soddisfare anche le persone con particolari esigenze alimentari. 

La sostenibilità è anche conoscenza e consapevolezza: per questa ragione, al WDW si terranno dei corsi sul primo soccorso e sulla sicurezza stradale e attività rivolte a sensibilizzare l’attenzione durante la guida in maniera particolare per i giovani. 

Leggi la Dichiarazione di Sostenibilità per il WDW2022 dove troverai tutte le iniziative che abbiamo ideato per rendere l’evento sostenibile.

Il nostro impegno sulla sostenibilità

Catena di fornitura

Una delle fasi più rilevanti del ciclo di vita della progettazione e realizzazione di un evento è la fase di approvvigionamento di risorse e materie prime. Per rendere il WDW sostenibile è necessario assicurarsi che nella gestione della catena di fornitura siano considerati e rispettati determinati criteri di sostenibilità.

leggi di più
Sicurezza stradale

La sostenibilità passa anche attraverso la conoscenza e la consapevolezza: per questo motivo, all’interno del WDW si terranno dei corsi sul primo soccorso e di guida sicura. Le passione per la due ruote può esser vissuta in piena sicurezza.

Cibo

Durate l’evento dimostreremo come l’adozione di semplici accorgimenti, come ad esempio la riduzione degli imballaggi in plastica o la scelta di prodotti stagionali e a km 0, possano contribuire alla riduzione dell’impronta ecologica dell’evento.

leggi di più
Iscriviti alla newsletter

Leggi l'informativa privacy per info sul trattamento dati

Inserisci una email valida