Un evento sostenibile

Anche quest’anno il World Ducati Week è stato certificato come evento sostenibile, con l’obiettivo di migliorare e crescere ulteriormente. Il WDW è ad oggi l’unico evento nel mondo delle due ruote ad aver ottenuto tale certificazione, atto che sottolinea l’impegno e la crescente attenzione di Ducati verso i temi della sostenibilità.

Ducati, nella gestione delle proprie attività e servizi, dimostra da sempre un'attenzione particolare verso l'ambiente e sottolinea il suo impegno nell'uso razionale e nell'ottimizzazione delle risorse idriche ed energetiche, così come nella produzione di rifiuti. Ducati supporta ed incoraggia le pratiche di sostenibilità perché ritiene che queste ultime apportino un significativo contributo al successo aziendale e ne salvaguardino il futuro sviluppo: questa convinzione è parte integrante della strategia Ducati.

Per far fronte a questo impegno, l'Azienda ha, tra le altre cose, adottato ed implementato un Sistema di Gestione Sostenibile degli Eventi secondo la norma ISO 20121, per cui ha ottenuto la certificazione, per la prima volta, in occasione del WDW 2016. La ISO 20121 è il recente standard internazionale per la certificazione dei Sistemi di Gestione Sostenibile degli Eventi. Tale iniziativa ha permesso di dimostrare come un evento capace di aggregare decine di migliaia di ducatisti appassionati provenienti da ogni parte del mondo possa essere anche l'occasione per una gestione equilibrata dal punto di vista economico, ambientale e sociale, diventando così il primo esempio di evento sostenibile certificato nell'ambito delle due ruote. 

Anche per questa edizione del WDW, Ducati ha ottenuto la certificazione ISO 20121. Questo è stato reso possibile da una visione moderna e organizzata nella gestione delle politiche di sostenibilità, che vede il coinvolgimento non solo di Ducati e dei suoi dipendenti, ma anche di tutte le parti interessate alla gestione e svolgimento dell’evento. 

All’interno degli spazi del WDW saranno presenti delle isole ecologiche per la raccolta differenziata, segnalate anche nelle mappe consegnate nel Welcome Kit. Inoltre, per minimizzare il consumo di plastica, saranno disponibili delle borracce, brandizzate a tema WDW, acquistabili dai partecipanti negli shop Ducati situati all'interno del paddock. Saranno presenti, inoltre, degli erogatori d’acqua presso i quali riempire le borracce. 

Una serie di misure renderanno il WDW più accessibile a tutti i partecipanti: per i diversamente abili, saranno predisposte delle corsie preferenziali alla biglietteria esterna e parcheggio riservato all’interno del circuito. Inoltre, per chi è affetto da celiachia, è previsto un menù dedicato tra cui scegliere i pasti più adatti presso il ristorante del circuito.

A sostegno dell’associazione “Casa delle donne”, il centro antiviolenza in grado di accogliere e aiutare concretamente le donne che subiscono violenza, sarà venduto presso gli Shop uno scaldacollo dedicato all’evento; parte del ricavato sarà devoluto all’associazione .

La sostenibilità è anche conoscenza e consapevolezza: per questa ragione, al WDW saranno previsti seminari sul primo soccorso e sulla sicurezza stradale, corsi di DRE Safety Academy e attività rivolte a sensibilizzare l’attenzione durante la guida

Leggi la Politica ambientale e di sviluppo sostenibile di Ducati per saperne di più.

Leggi la Dichiarazione di Sostenibilità per il 2018 dove troverai tutte le attività che abbiamo ideato per rendere il World Ducati Week 2018 un evento sostenibile. 

Contribuisci anche tu a garantire la sostenibilità dell’evento compilando questo breve questionario, la tua opinione per noi è veramente importante.