Panigale V2

The Red Essence.
Now in Black

A partire da 20.090 € i

Animo sportivo ed elegante.

La Panigale bicilindrica è una moto dal disegno essenziale e dai profili decisi, con un’elettronica raffinata che la rende performante e godibile tanto in pista quanto su strada. La nuova livrea Black on Black trasmette potenza al primo sguardo con uno stile ancora più audace.

Sintesi perfetta tra
potenza ed eleganza.

Colori

Ducati Red con ruote nere
Livrea Black on Black
20.090 € i
20.490 € i
  • Ducati Red
  • Black on Black

Ascolta il suono della pista 🔊

Ascolta il rombo della Panigale V2 e immaginati sfrecciare in circuito!

Ascolta il suono della pista 🔊

Linee compatte e muscolose per performance di alto livello

Con un’elettronica sofisticata, pensata per far godere al pilota una piena libertà di guida in totale sicurezza.
1
1

Livrea Black on Black


La nuova colorazione esalta il carattere audace della Panigale V2. La predominanza del dark matt gray è intervallata dalla presenza di elementi in glossy black, per una combinazione finale ricercata e accattivante. La livrea è completata dal logo Panigale V2 e dai fini dettagli in rosso posti sul serbatoio, sulle carene e sulle ruote. Ulteriore novità introdotta dalla Black on Black Livery è poi la sella, rinnovata nella grafica e nei materiali.

2
2

Superquadro da 955 cm3, omologato Euro 5


Il Superquadro è godibile nella guida su strada quanto efficace e reattivo in pista, con i suoi 155 CV a 10.750 giri/minuto e con una coppia di 104 Nm a 9.000 giri/minuto. Insieme alla Panigale celebrativa V2 Bayliss, la Panigale V2 è l’unica bicilindrica della gamma Panigale di Ducati, che include anche le versioni V4, V4 S, V4 SP 2 e V4 R.

3
3

Pirelli Diablo Rosso IV Corsa di serie


La Panigale V2 monta gli pneumatici Pirelli Diablo Rosso IV Corsa di serie che, grazie alla tecnologia multi-mescola, garantiscono la massima aderenza in tutte le condizioni in strada e in pista.

4
4

Telaio monoscocca


Le superfici della moto, cucite attorno al telaio Monoscocca, mettono in risalto le forme del bicilindrico Superquadro. La carena a “doppio layer” – che vede una carena principale estendersi verso l’alto ad abbracciare idealmente il serbatoio e una in secondo piano con funzione di estrattore dell’aria – propone la pulizia tipica delle sportive Ducati, aggiungendo eleganza e unicità.

1Livrea Black on Black

2Superquadro da 955 cm3, omologato Euro 5

3Pirelli Diablo Rosso IV Corsa di serie

4Telaio monoscocca

Sistemi elettronici di ausilio alla guida

Molti dei sistemi elettronici che oggi costituiscono uno standard sulle moto dei vari segmenti sono stati introdotti per primi da Ducati, che negli anni si è guadagnata un posto tra le aziende più all’avanguardia del settore. Sicurezza, comfort e performance migliorate di anno in anno grazie alla ricerca continua di innovazione e miglioramento.

Clicca sulle icone e scopri le caratteristiche di Panigale V2.

  • SICUREZZA
    ABS Cornering
    Sistema di sicurezza che impedisce il bloccaggio delle ruote di un veicolo durante una frenata brusca. In sostanza, l'ABS regola la pressione frenante sulla ruota, permettendole di avere continuamente trazione sulla superficie di guida. Esistono diversi livelli di intervento dell'ABS, in base al Riding Mode selezionato.
    SICUREZZA
    ABS Cornering
    Sistema di sicurezza che impedisce il bloccaggio delle ruote di un veicolo durante una frenata brusca. In sostanza, l'ABS regola la pressione frenante sulla ruota, permettendole di avere continuamente trazione sulla superficie di guida. Esistono diversi livelli di intervento dell'ABS, in base al Riding Mode selezionato.
  • PERFORMANCE
    Ducati Data Analyser + (DDA+)*
    La moto è predisposta per il Ducati Data Analyser+ (DDA+), un sistema di telemetria simile a quelli utilizzati nelle competizioni. È composto da un dispositivo di acquisizione dati (tramite linea CAN) e da un software di analisi che si ispira ai programmi professionali.

    * La feature è disponibile come accessorio Ducati Performance
    PERFORMANCE
    Ducati Data Analyser + (DDA+)*
    La moto è predisposta per il Ducati Data Analyser+ (DDA+), un sistema di telemetria simile a quelli utilizzati nelle competizioni. È composto da un dispositivo di acquisizione dati (tramite linea CAN) e da un software di analisi che si ispira ai programmi professionali.

    * La feature è disponibile come accessorio Ducati Performance
  • PERFORMANCE
    Ducati Lap Timer GPS (DLT GPS)*
    La moto è predisposta per questo sistema, che rileva automaticamente i tempi sul giro e due intertempi e li visualizza direttamente sul cruscotto ad ogni passaggio. Ad ogni giro il sistema registra il tempo, l'RPM massimo, la velocità massima (reale, rilevata dal GPS), i tempi intermedi, oltre agli angoli di piega e d’imbardata.

    * La feature è disponibile come accessorio Ducati Performance
    PERFORMANCE
    Ducati Lap Timer GPS (DLT GPS)*
    La moto è predisposta per questo sistema, che rileva automaticamente i tempi sul giro e due intertempi e li visualizza direttamente sul cruscotto ad ogni passaggio. Ad ogni giro il sistema registra il tempo, l'RPM massimo, la velocità massima (reale, rilevata dal GPS), i tempi intermedi, oltre agli angoli di piega e d’imbardata.

    * La feature è disponibile come accessorio Ducati Performance
  • COMFORT
    Ducati Multimedia System (DMS)*
    La moto è predisposta per questo sistema di infotainment per la connessione dello smartphone alla moto tramite Bluetooth, che consente al pilota di gestire le principali funzioni multimediali del cellulare.

    * La feature è disponibile come accessorio Ducati Performance
    COMFORT
    Ducati Multimedia System (DMS)*
    La moto è predisposta per questo sistema di infotainment per la connessione dello smartphone alla moto tramite Bluetooth, che consente al pilota di gestire le principali funzioni multimediali del cellulare.

    * La feature è disponibile come accessorio Ducati Performance
  • PERFORMANCE
    Ducati Quick Shifter (DQS)
    Sistema elettronico derivato dalle corse che permette di cambiare le marce senza l'utilizzo della frizione e senza chiudere il gas nel passaggio ad una marcia superiore.
    PERFORMANCE
    Ducati Quick Shifter (DQS)
    Sistema elettronico derivato dalle corse che permette di cambiare le marce senza l'utilizzo della frizione e senza chiudere il gas nel passaggio ad una marcia superiore.
  • SICUREZZA
    Daytime Running Light (DRL)
    Sono le luci di diurne che servono per ottemperare all'obbligo dell'uso degli anabbaglianti di giorno.
    SICUREZZA
    Daytime Running Light (DRL)
    Sono le luci di diurne che servono per ottemperare all'obbligo dell'uso degli anabbaglianti di giorno.
  • SICUREZZA
    Ducati Traction Control (DTC)
    Il controllo di trazione è un sistema che previene (o limita) lo slittamento della ruota posteriore in accelerazione. Gestisce in modo dolce il recupero giochi del motore, modulandone la coppia erogata ed evitando il picco che si può avere a recupero giochi completato così da rendere ancora più facile, e prevedibile l’accelerazione in uscita di curva.
    SICUREZZA
    Ducati Traction Control (DTC)
    Il controllo di trazione è un sistema che previene (o limita) lo slittamento della ruota posteriore in accelerazione. Gestisce in modo dolce il recupero giochi del motore, modulandone la coppia erogata ed evitando il picco che si può avere a recupero giochi completato così da rendere ancora più facile, e prevedibile l’accelerazione in uscita di curva.
  • PERFORMANCE
    Ducati wheelie control (DWC)
    Sistema che controlla l’impennata e consente di ottenere la massima prestazione in accelerazione con facilità e sicurezza.
    PERFORMANCE
    Ducati wheelie control (DWC)
    Sistema che controlla l’impennata e consente di ottenere la massima prestazione in accelerazione con facilità e sicurezza.
  • SICUREZZA
    Engine Brake Control (EBC)
    L’EBC aiuta i piloti a ottimizzare la stabilità della moto in condizioni estreme di ingresso in curva, bilanciando le forze alle quali è sottoposto lo pneumatico posteriore in condizioni di applicazione intensiva del freno motore.
    SICUREZZA
    Engine Brake Control (EBC)
    L’EBC aiuta i piloti a ottimizzare la stabilità della moto in condizioni estreme di ingresso in curva, bilanciando le forze alle quali è sottoposto lo pneumatico posteriore in condizioni di applicazione intensiva del freno motore.
Iniettori e condotti di aspirazione

La Panigale V2 monta due iniettori per cilindro, uno sopra e uno sotto farfalla, di taglia maggiore e diverso angolo di lavoro.
I condotti di aspirazione migliorano nell’efficienza dell’aspirazione.

Silenziatore compatto

Il silenziatore sfrutta un layout interno che, a parità di contropressioni, abbatte più facilmente i picchi di rumorosità. Il silenziatore ospita anche due catalizzatori più grandi e con maggiore impregnazione che consentono di rispettare i limiti di emissioni imposti dalla normativa Euro 5.

Cilindri a V di 90°

Il motore della Panigale V2 è elemento strutturale del telaio. I cilindri sono disposti a 90° e ruotati all’indietro intorno all’asse dell’albero motore fino ad ottenere un angolo di 21° tra il cilindro anteriore e il piano orizzontale.

Continua a leggere
Trasmissione

La trasmissione è affidata a un cambio a sei marce con sistema Ducati Quick Shift up/down EVO, affiancato a una frizione a bagno d’olio. La frizione è dotata di un sistema di anti-saltellamento e asservimento progressivo.

Telaio monoscocca

Il Monoscocca è fissato direttamente alla testa del motore e, nella parte anteriore, alloggia due boccole in alluminio nelle quali, a loro volta, sono inseriti i cuscinetti del cannotto di sterzo. Oltre ad assolvere alla funzione classica di telaio, il monoscocca funge anche da air-box. Al suo interno sono infatti alloggiati, oltre al filtro dell’aria, i corpi farfallati e il circuito carburante completo di iniettori e sfrutta il fondo del serbatoio in alluminio come coperchio di chiusura.

Geometria di sterzo

La geometria di sterzo prevede 24° di inclinazione del cannotto e 94 mm di avancorsa. Mentre il forcellone bibraccio è stato sostituito da un raffinato elemento monobraccio interamente realizzato in fusione d’alluminio.
L’interasse è di 1.436 mm, mentre la distribuzione dei pesi è di 52% all'anteriore e 48% al posteriore.

Sospensioni

All’anteriore c’è una forcella Showa BPF da 43 mm di diametro, completamente regolabile nel freno idraulico in compressione ed estensione e nel precarico molla.
La forcella Showa Big Piston Fork (BPF) migliora sensibilmente il controllo del freno idraulico alle basse velocità facendo arrivare olio a una pressione inferiore, riducendo quindi la quantità di fluido necessario di compressione ed estensione.

Cerchi e pneumatici

I cerchi della Panigale V2 sono a 5 razze da 3,5 pollici all’anteriore e 5,5 pollici al posteriore, e “calzano” pneumatici Pirelli Diablo Rosso IV Corsa: 120/70 ZR17 all’anteriore e 180/60 x ZR17 al posteriore.
Il Diablo Rosso IV Corsa, il primo pneumatico moto multi-mescola di Pirelli, che unisce prestazioni da pista a versatilità su strada, è la scelta perfetta per la Panigale V2.

Display TFT da 4,3’’

La strumentazione della Panigale V2 prevede un display TFT da 4,3’’. La grafica e l’interfaccia, rendono facile la navigazione del menù e la regolazione dei settaggi oltre che più immediata l’identificazione del Riding Mode selezionato.

continua a leggere
Controlli Elettronici

La completa e moderna dotazione elettronica, basata sulla piattaforma inerziale a 6 assi, non lascia dubbi sul fatto che la Panigale V2 possegga il DNA della sportiva di alta gamma. Il pacchetto elettronico eleva gli standard di sicurezza attiva e di controllo della dinamica del veicolo grazie alla funzionalità “cornering” applicata all’ABS...

Continua a leggere
Fari e indicatori

Il gruppo ottico anteriore, si compone di un proiettore estremamente ridotto nelle dimensioni grazie all’adozione di due compatti moduli a LED che svolgono le funzioni di anabbagliante e abbagliante. La luce diurna (Daytime Running Light) e il filo superiore del doppio proiettore creano uno sguardo accigliato e costituiscono....

Continua a leggere

Elettronica
ABS Bosch Cornering EVO

Il sistema ABS Bosch della Panigale V2 prevede la funzionalità "cornering" che estende l’intervento dell’ABS anche a moto inclinata.

Ducati Wheelie Control (DWC) EVO

La Panigale V2 è equipaggiata con l’ultima versione del Ducati Wheelie Control (DWC) EVO. Questo sistema, utilizzando le informazioni dell’IMU 6 assi, controlla l’impennata e consente di ottenere la massima prestazione in accelerazione con facilità e sicurezza.

Ducati Traction Control (DTC) EVO 2

La nuova strategia del Ducati Traction Control (DTC) EVO 2 deriva dalla Ducati Desmosedici GP18 ed è già impiegata sulla Panigale V4 R e V4 R SBK.

Engine Brake Control (EBC) EVO

L’EBC (Engine Brake Control) è stato messo a punto per aiutare i piloti a ottimizzare la stabilità della moto in condizioni estreme di ingresso in curva, bilanciando le forze alle quali è sottoposto lo pneumatico posteriore in condizioni di applicazione intensiva del freno motore.

Riding Mode

I Riding Mode consentono di scegliere fra tre differenti stili di guida preimpostati per offrire un comportamento della Panigale V2 perfettamente adattabile al pilota, al tipo di tracciato e alle condizioni ambientali.

Ducati Data Analyser + GPS (DDA+ GPS)

La Panigale V2 è predisposta per l’utilizzo del Ducati Data Analyser + GPS (DDA + GPS), che consente di valutare le prestazioni di moto e pilota, presentando graficamente specifici canali di dati.

Ducati Lap Timer GPS (DLT GPS)

La Panigale V2 è predisposta per l’utilizzo del DLT GPS, che permette di rilevare e memorizzare in modo automatico i tempi sul giro e di visualizzarli direttamente sul cruscotto della moto ad ogni passaggio sulla linea del traguardo di cui il pilota ha precedentemente registrato le coordinate premendo il pulsante di lampeggio.

Ducati Multimedia System (DMS)

La Panigale V2 è predisposta per l’utilizzo del Ducati Multimedia System (DMS), mediante il quale è possibile accettare le chiamate in entrata, selezionare e ascoltare un brano musicale e ricevere notifiche SMS con l'ausilio della tecnologia Bluetooth.

Cilindrata
955 cc
Potenza
114 kW (155 CV) @ 10.750 giri/min
Coppia
104 Nm (10,6 kgm) @ 9.000 giri/min
Peso in ordine di marcia senza carburante
193 kg
Altezza sella
840 mm
Intervalli di manutenzione
12.000 km/12 mesi
scheda tecnica

Configura la Panigale V2

Prestazioni elevate sottolineate da un nuovo design: è la Panigale V2. Configurala scegliendo tra i pacchetti accessori Ducati Performance proposti.

Configura ora
Configura ora

Fatti trasportare dall’adrenalina.

Panigale V2 Black on Black
Panigale V2 The Red Essence
Gli accessori Ducati Performance

Gli accessori Ducati Performance sono disegnati dal Centro Stile Ducati e realizzati in collaborazione con importanti aziende affermate nel settore per spingere al massimo le performance di Panigale V2.

Preparati a scendere in pista con l’abbigliamento
Ducati Su Misura Configura la tua tuta Configura
Configuratore Configura la nuova Panigale V2 Configura

Scarica la Brochure

Tutte le informazioni di cui hai bisogno sulla Panigale V2.

Contatta il concessionario

Contatta il concessionario più vicino a te per avere maggiori informazioni sulla nuova Panigale V2: ti contatterà per una consulenza sulle offerte e le proposte di finanziamento attive.

Iscriviti alla newsletter

Leggi l'informativa privacy per info sul trattamento dati

Inserisci una email valida
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.