Bagnaia chiude al quinto posto la prima giornata di prove del Gran Premio di Catalunya al Montmeló. Settimo tempo per Jack Miller

 
  • Johann Zarco primo con la Desmosedici GP del Pramac Racing Team
Il settimo appuntamento della stagione MotoGP 2021 ha preso il via oggi con la prima giornata di prove libere del Gran Premio di Catalunya, in programma questo fine settimana sul Circuito del Montmeló, nei pressi di Barcellona (Spagna).

Con il cielo per lo più soleggiato e temperature dell’asfalto non troppo elevate, i piloti del Ducati Lenovo Team hanno potuto sfruttare appieno le due sessioni di libere, cercando la messa a punto ideale in vista della gara di domenica. Francesco Bagnaia, nono al termine della FP1, ha saputo migliorare di oltre un secondo il suo miglior tempo nella FP2 di questo pomeriggio, chiudendo in quinta posizione la classifica combinata, a 525 millesimi da Johann Zarco, primo con la Desmosedici GP del Pramac Racing Team.

Sensazioni positive anche per Jack Miller, autore del settimo tempo al termine del venerdì. Il pilota australiano ha completato un totale di 29 giri, ottenendo il suo miglior tempo (1:39.914) nei minuti finali della FP2.

Francesco Bagnaia (#63 Ducati Lenovo Team) – 5° (1:39.760)
“Nel pomeriggio siamo riusciti a migliorare molto rispetto alla FP1 e ad ottenere il quinto tempo con facilità. La pista ha davvero poco grip perciò dobbiamo ancora lavorare. Rispetto al solito, oggi abbiamo adottato una strategia diversa: abbiamo girato principalmente con la gomma soft, ma abbiamo già capito che non è la soluzione giusta per affrontare la gara. Domani proveremo anche le altre opzioni disponibili. Per il momento sono soddisfatto di come sta andando il fine settimana e sono ottimista in vista delle qualifiche di domani”.

Jack Miller (#43 Ducati Lenovo Team) – 7° (1:39.914)
“E’ stata una prima giornata positiva ed è stato bello, dopo tanto tempo, rivedere anche i fans sulle tribune! Il grip dell’asfalto è davvero molto basso su questa pista, perciò oggi abbiamo compiuto numerosi giri per cercare di capire quale strategia adottare domenica in gara. Crediamo di avere già le idee piuttosto chiare. Domani faremo ancora qualche prova con la gomma posteriore dura per cercare di migliorare alcuni aspetti. In generale mi sento a mio agio sulla mia Desmosedici GP e sono fiducioso di poter fare bene anche domani”.

Il Ducati Lenovo Team tornerà in pista domani mattina dalle ore 9:55 locali per la FP3, mentre le qualifiche del Gran Premio di Catalunya prenderanno il via a partire dalle 14:10 locali, al termine della FP4