Davies e Melandri affrontano il round francese di Magny Cours

Il mondiale Superbike propone nel weekend uno degli appuntamenti più classici sul circuito francese nei pressi di Nevers.

Entrato in calendario nel 2003, il tracciato francese ha saputo ritagliarsi una sua dignità, arrivando spesso a decidere le sorti del mondiale. Proprio qui James Toseland nel 2004 vinse il primo titolo Superbike sulla Ducati 999, Troy Bayliss colse il suo terzo titolo e sempre a Magny Cours Carlos Checa coronò la sua trionfale stagione 2011.

Visti i buoni auspici i due piloti dell’Aruba.it Racing – Ducati Team proveranno di tornare alla vittoria in Francia. Davies ha dalla sua qui la doppietta del 2016 ed il successo in Gara 2 dello scorso anno, mentre Melandri può vantare una vittoria nel 2014 ed un numero cospicuo di presenze sul podio compreso il secondo posto in Gara 1 del 2017.

La pista di Magny Cours è un tracciato abbastanza tecnico, dove curve piuttosto lente si alternano a settori decisamente veloci. Il tracciato francese è famoso per i suoi punti di frenata che giocano un ruolo determinante. I due tornantini “Adelaide” e “Chateau d’eau” oltre ad essere punti ideali per il sorpasso, sono anche particolarmente insidiosi causa la velocità elevata con cui li si raggiunge. 

French Round
Circuito di Nevers Magny-Cours (French Round)
27 settembre - 29 settembre 2019 Circuito di Nevers Magny-Cours
Info Generali

Costruita nel 1960, solo da metà anni 80 ha iniziato ad ospitare competizioni di livello mondiale. Il tracciato alterna allunghi poderosi a frenate decise oltre ad un paio di curve decisamente impegnative. La struttura che ha ospitato in passato anche il Bol d’Or, è sempre molto popolata dagli appassionati motociclisti francesi che accorrono in massa in occasione delle gare.

Dati circuito
  • Lunghezza 4.411 Km
  • Curve 20
  • Giro record 1'37''152
  • Numero giri -
  • Velocità media 163.45
  • 27 settembre
    • Prove libere 1 UTC
    • Prove libere 2 UTC
  • 28 settembre
    • Prove libere 3 UTC
    • Superpole UTC
    • Gara 1 UTC
  • 29 settembre
    • Gara UTC
    • Gara 2 UTC
Per tutti i Ducatisti sarà possibile seguire gli aggiornamenti live dalla pista e commentare le gare insieme a noi su Twitter e sui nostri account ufficiali Facebook e Instagram e non dimenticate di usare l'hashtag #forzaducati