Ducati al Concorso d'Eleganza di Villa d'Este con la Hypermotard 950 Concept

Era il 1929 quando a Cernobbio, sulle rive del lago di Como, si teneva la prima edizione di quella che sarebbe diventata una delle manifestazioni più importanti d'Italia per i veicoli storici. Da 90 anni il Concorso d'Eleganza Villa d'Este celebra la sinfonia dei motori esponendo le vetture d'epoca e le motociclette storiche più raffinate della loro era e, dal 2002, affianco a queste, sono state reintrodotte anche concept car e prototipi.

Ducati ha preso parte al Concorso con l'Hypermotard 950 Concept, una versione inedita ed esclusiva realizzata dal Centro Stile Ducati, che si è aggiudicata il primo posto nella categoria “Concept Bike: Nuovi Design e Prototipi presentati da Case Produttrici e Progettisti Indipendenti”.  

Il concept enfatizza la leggerezza e l’aggressività dell’Hypermotard 950, grazie alle proporzioni estreme del bodywork e al compatto proiettore full led. La doppia personalità di questa moto, insieme racing ed ”urban warrior”, è esaltata da dettagli tecnici ispirati alla MotoGP e mediante una grafica di forte impatto, ispirata ai graffiti delle aree metropolitane. 

“Sono contento del successo ottenuto dalla concept bike presentata per il concorso, che si unisce al riconoscimento già ottenuto al Red Dot Award con il Diavel 1260 – ha commentato Andrea Ferraresi, Direttore Centro Stile DucatiI concept di stile servono anche per proporre elementi nuovi, in questo caso soprattutto la grafica, e valutare le reazioni che generano. Il riscontro avuto sui social ci rende estremamente soddisfatti. Data l’importanza e l’attenzione che dedichiamo allo stile, uno tra i valori fondanti dell’Azienda, ricevere un premio in occasioni come queste ci rende sempre molto orgogliosi”.