La prima volta della Panigale a Brno

Il mondiale Superbike partito in febbraio in Australia, affronta il giro di boa facendo tappa in Repubblica Ceca.

Brno torna in calendario dopo cinque anni di assenza. La Superbike corse la prima volta qui nel 1996 ma si è dovuto attendere fino al 2005 per avere l’appuntamento inserito in pianta stabile in calendario. Il round ceco è poi uscito nuovamente di scena nel 2012. Si tratterà pertanto della prima volta sul circuito moravo per la Panigale R, essendo stata introdotta nel mondiale solo nel 2013. In realtà prima della gara di Imola i team hanno svolto una sessione di test sulla pista ceca, per rompere il ghiaccio su di un tracciato in cui trovare un buon assetto è tutt’altro che agevole.

La conformazione della pista infatti, non presenta curve particolarmente lente o frenate particolarmente impegnative, ma anzi è molto ritmata e ricca di curve ad ampio raggio dove la velocità di percorrenza in curva la fa da padrone. Anche la potenza è un fattore importante, tenuto conto che tutta la parte finale del tracciato è in forte salita, e un motore particolarmente prestazionale è un buon aiuto per spuntare tempi competitivi.

Alla fine dei test I piloti del team Aruba.it Racing - Ducati si sono dichiarati soddisfatti dell’andamento e proprio nel corso di queste prove, Melandri è riuscito a risolvere i problemi di serpeggiamento che lo avevano afflitto nei primi round di questa stagione.

Brno è una pista che piace a Marco che vi ha già trionfato 3 volte, mentre Davies è salito sul podio una sola volta nel 2008 quando militava in Supersport. Sempre in tema di statistiche l’ultima vittoria Ducati risale al 2008 con una perentoria doppietta di Bayliss che lo lanciò verso la conquista del suo terzo titolo mondiale.

Di seguito gli orari di prove e gare:

Giorno/Sessione
orario
venerdi
FP1
9.45 - 10.35
FP2
12.30 - 13.10
FP3
16.05 - 16.45
sabato
FP4
8.45 - 9. 05
SuperPole 1
10.30 - 10.45
SuperPole 2
10.55 - 11.10
Gara 1
13.00
domenica
Warm Up
9.35 - 9.50
Gara 2
13.00
Per tutti i Ducatisti sarà possibile seguire gli aggiornamenti live dalla pista e commentare le gare insieme a noi su Twitter e sui nostri account ufficiali Facebook e Instagram e non dimenticate di usare l'hashtag #forzaducati