Team Motocorsa Racing - Russo è quinto nella decima gara del CIV SBK al Mugello. Undicesimo Cavalieri

Decima gara del CIV, Campionato Italiano Velocità Superbike per i due piloti del team Motocorsa Racing, Riccardo Russo e Samuele Cavalieri, sulla pista dell’autodromo Internazionale del Mugello.

Così come ieri, anche oggi Cavalieri ha preso il via dalla seconda fila e Russo dalla terza, in conseguenza dei risultati ottenuti ieri nelle qualifiche. La gara odierna si è disputata nel pomeriggio sulla pista bagnata, ma senza pioggia e sulla distanza di 14 giri.

Russo è partito bene, tanto che al termine del primo giro era terzo, a ridosso del gruppo dei primi. Complice una pista difficile, bagnata e piena di filler in seguito all’olio lasciato da un pilota in una gara precedente, alla quinta tornata Riccardo perdeva posizioni ritrovandosi settimo, In seguito recuperava due posizioni per poi concludere la sua prova al quinto posto. Diversa la situazione di Cavalieri che ancora una volta era autore di una partenza lenta, che lo costringeva a concludere il primo passaggio al sedicesimo posto. Da li però Samuele iniziava la sua rimonta, che gli permetteva di concludere la gara in tredicesima posizione. Nella classifica del campionato Cavalieri è quarto con 105 punti, con Russo quinto con 102. 

Riccardo Russo “ Questo week-end non è stato certo dei migliori. Abbiamo sofferto, però abbiamo portato a casa dei punti preziosi in ottica campionato. Sono contento che siamo riusciti a risolvere alcuni problemi di ciclistica anche se solo in gara due. Ora lavoreremo in questa direzione e sono certo che i risultati arriveranno. A Vallelunga che è una pista che conosco bene e dove solitamente vado forte, vedremo di fare meglio. Ringrazio tutto il team per il grande lavoro svolto”.

Samuele Cavalieri “ Oggi con la pioggia le condizioni della pista erano molto difficili ed ho faticato tanto a prendere il ritmo. Peccato perché invece sull’asciutto eravamo molto velici. Purtroppo abbiamo perso una posizione nella classifica del campionato ma cercheremmo di rifarci nel prossimo round di Vallelunga fra due settimane. Grazie al mio team per tutto il supporto che mi ha fornito qui al Mugello”.