Frizione STM EVO-SBK

Come nel mondo racing, dove l’unica cosa che conta è la prestazione massima, anche la Panigale V4 R è equipaggiata con la frizione a secco per offrire significativi vantaggi. La Panigale V4 R monta, infatti, una frizione STM EVO-SBK realizzata in alluminio dal pieno, con campana e pacco dischi da 48 denti. 

La frizione a secco garantisce importanti benefici nel feeling di guida: in particolare, una più efficace funzione anti-saltellamento, anche nelle scalate più aggressive, e una maggiore fluidità in tutte le fasi di “off-throttle”. A questo si aggiunge la possibilità di personalizzare il livello di freno motore “meccanico”, scegliendo una diversa molla secondaria. 

Altri significativi benefici sono l’assenza di resistenza opposta dall’olio motore, e la presenza di un olio più pulito: le polveri di usura dei dischi non vengono infatti convogliate nel circuito di lubrificazione. 

Non è, inoltre, da sottovalutare l’iconico rumore meccanico della frizione a secco: un suono entusiasmante e unico per i Ducatisti più appassionati!