section menu

Pirelli DIABLO™ Supercorsa SP

Ducati e Pirelli hanno lavorato a stretto contatto nello sviluppo della nuova Panigale V4, prima moto in assoluto ad utilizzare come primo equipaggiamento i nuovissimi Pirelli DIABLO™ Supercorsa SP nelle misure 120/70 ZR17 anteriore e nella rivoluzionaria 200/60 ZR 17 posteriore. L’ultima versione del DIABLO™ Supercorsa SP nella nuova misura 200/60 ZR 17, già ampiamente utilizzata per il prodotto slick nel Campionato Mondiale FIM Superbike, rappresenta a tutti gli effetti un salto generazionale nel campo dei pneumatici racing replica.

L’innovativo profilo della nuova misura posteriore massimizza l’impronta in massima piega e sfrutta al meglio i vantaggi della tecnologia bimescola utilizzata, che adotta in spalla la stessa mescola SC2 usata per i prodotti racing slick in grado di offrire il grip tipico di una copertura da competizione garantendo al contempo la robustezza e la versatilità necessarie ad un utilizzo stradale. Anche il pneumatico, anteriore per lavorare in totale armonia con quello posteriore, ha beneficiato di un nuovo importante step di sviluppo: tutte le voci di guida relative alla manovrabilità, dai feedback al pilota alla solidità in appoggio fino al safety feeling e alla predittività delle perdite di aderenza, sono state ottimizzate realizzando un nuovo profilo anteriore, leggermente aumentato di corda massima rispetto alla precedente versione del prodotto.

La riprogettazione delle geometrie dei semilavorati e dello schema di cinturazione, ha permesso così di fissare nuovi riferimenti assoluti in termini di agilità e guidabilità collegati ad una performance di picco di livello totalmente racing. Infine il nuovo disegno battistrada del DIABLO™ Supercorsa SP presenta una nuova geometria del “flash” finalizzata all’ottimizzazione della resa in pista migliorando l’usura, e ridotte larghezze degli incavi studiate per garantire un adeguato sostegno alle superiori spinte laterali.