PANIGALE V2 BAYLISS 1ST CHAMPIONSHIP 20TH ANNIVERSARY

Born to Celebrate

Riding mode: never give up.

La Panigale V2 Bayliss 1st Championship 20th Anniversary è spinta dal bicilindrico Superquadro da 955 cm³. Conforme alla normativa Euro 5, con una potenza massima di 155 CV a 10.750 giri/minuto e una coppia massima di 104 Nm a 9.000 giri/minuto assicura prestazioni ed emozioni in pieno stile Ducati.
Rispetto alla Panigale V2, la Panigale V2 Bayliss 1st Championship 20th Anniversary è più leggera di 3 kg, grazie all’adozione della batteria agli ioni di litio e alla scelta della configurazione monoposto che richiama esplicitamente il look della moto da gara.

Iniettori e condotti di aspirazione

Come nel caso della Panigale V2, l’incremento prestazionale rispetto alla 959 Panigale è legato principalmente agli iniettori, due per cilindro, uno sopra e uno sotto farfalla, di taglia maggiore e diverso angolo di lavoro, e ai condotti di aspirazione, che a parità di portata, hanno una perdita di pressione inferiore rispetto ai precedenti, migliorando l’efficienza dell’aspirazione.

Continua a leggere
Silenziatore compatto

Il silenziatore sfrutta un lay-out interno che, a parità di contropressioni, abbatte più facilmente i picchi di rumorosità. Questo ha permesso di ridurne sensibilmente le dimensioni rispetto all’impianto della 959 Panigale Euro 4. Il silenziatore ospita anche due catalizzatori più grandi e con maggiore impregnazione che consentono di rispettare i limiti di emissioni imposti dalla normativa Euro 5.

Cilindri a V di 90°

Il motore Superquadro è elemento strutturale del telaio. I cilindri sono disposti a 90° e ruotati all’indietro intorno all’asse dell’albero motore fino ad ottenere un angolo di 21° tra il cilindro anteriore e il piano orizzontale. Le due teste e i coperchi superiori in alluminio presentano delle nervature per ridurre la rumorosità meccanica.

Continua a leggere
Trasmissione

La trasmissione è affidata a un cambio a sei marce con sistema Ducati Quick Shift up/down EVO, affiancato a una frizione a bagno d’olio. La frizione è dotata di un sistema di anti-saltellamento e asservimento progressivo che permette di incrementare il carico sui dischi senza penalizzare lo sforzo alla leva richiesto al pilota per il disimpegno della frizione.

Ciclistica ed ergonomia

La ciclistica bilanciata, basata sul telaio Monoscocca, e l’ergonomia volta a migliorare il comfort del pilota garantiscono prestazioni e facilità di guida, sia su strada che tra i cordoli.

Sospensioni

Per rendere la moto ancora più efficace nella guida in pista, Ducati ha scelto di dotare la Panigale V2 Bayliss 1st Championship 20th Anniversary della componentistica Öhlins. La forcella NX30 e l’ammortizzatore posteriore TTX36 garantiscono massima scorrevolezza e sono progettati per ottenere le migliori prestazioni in circuito, con un assetto che rende la moto più precisa e offre al pilota un maggior feeling e un maggior supporto in tutte le fasi di guida. L’ammortizzatore di sterzo, grazie alle regolazioni di cui è dotato, permette di personalizzarne la taratura adattandola allo stile di guida e alle caratteristiche del tracciato.

Elettronica

 

ABS Bosch Cornering EVO

Il sistema ABS Bosch della Panigale V2 Bayliss 1st Championship 20th Anniversary prevede la funzionalità “cornering” che estende l’intervento dell’ABS anche a moto inclinata.

Continua a leggere
Ducati Wheelie Control (DWC) EVO

La Panigale V2 Bayliss 1st Championship 20th Anniversary è equipaggiata con l’ultima versione del Ducati Wheelie Control (DWC) EVO.

Continua a leggere
Ducati Traction Control (DTC) EVO 2

La strategia del Ducati Traction Control (DTC) EVO 2 deriva dalla Ducati Desmosedici GP18 ed è già impiegata sulla Panigale V4 R e V4 R SBK.

Continua a leggere
Ducati Data Analyser + GPS (DDA+GPS)

Il Ducati Data Analyser + GPS (DDA + GPS), consente di valutare le prestazioni di moto e pilota, presentando graficamente specifici canali di dati.

Continua a leggere
Engine Brake Control (EBC) EVO

L’EBC (Engine Brake Control) è stato messo a punto per aiutare i piloti a ottimizzare la stabilità della moto in condizioni estreme di ingresso in curva, bilanciando le forze alle quali è sottoposto lo pneumatico posteriore in condizioni di applicazione intensiva del freno motore.

Continua a leggere
Riding Modes

I Riding Mode consentono di scegliere fra tre differenti stili di guida preimpostati per offrire un comportamento della Panigale V2 Bayliss 1st Championship 20th Anniversary perfettamente adattabile al pilota, al tipo di tracciato e alle condizioni ambientali.

Continua a leggere

Il pacchetto elettronico, dedicato alla sicurezza attiva e al controllo della dinamica del veicolo, prevede la funzionalità “cornering” applicata all’ABS Bosch, al cambio elettronico, con funzionamento anche in scalata e ai controlli di trazione, freno motore e impennata. Tutti i controlli sono integrati nei tre Riding Mode (Race, Sport e Street) modificabili tramite il cruscotto TFT a colori da 4,3” con grafica e interfaccia studiate per rendere intuitiva la navigazione del menù e la regolazione dei settaggi, oltre che l’immediata identificazione del Riding Mode selezionato.

L'impronta del mito

La Panigale V2 Bayliss 1st Championship 20th Anniversary si caratterizza per la speciale livrea celebrativa, ispirata a quella della 996 R che nella stagione 2001 ha accompagnato Bayliss alla conquista del suo primo titolo mondiale.

Il rosso Ducati è ovviamente il colore principale della moto e si unisce al verde e al bianco in un tributo all’italianità della Casa motociclistica bolognese.
Sui lati e sul frontale spiccano l'iconico n°21, numero di gara di Troy Bayliss, e il logo Shell, che rafforzano visivamente il legame con la moto da corsa e ne sottolinea il look racing.
Sul serbatoio è riprodotto l’autografo di Troy, mentre sulla piastra di sterzo in alluminio ricavata dal pieno sono riportati il nome della moto e la numerazione progressiva di questo modello unico.

Uno stile che evoca vittorie e performance.

Il design della Panigale V2 Bayliss 1st Championship 20th Anniversary è completato dalle manopole sportive, dal silenziatore finale in fibra di carbonio e titanio e dalla sella pilota realizzata in materiali tecnici con ricamo e doppia cucitura rossa, sulla quale sono rappresentati il numero 21 e i colori della bandiera italiana.

Come fosse appena
uscita dai box

L’animo da pista della Panigale V2 Bayliss 1st Championship 20th Anniversary si esprime anche nella pregiata componentistica Öhlins: forcella, ammortizzatore di sterzo e ammortizzatore posteriore consentono una guida più performante in pista, oltre a conferire alla moto un look ulteriormente sportivo.

Rispetto alla Panigale V2, la Panigale V2 Bayliss 1st Championship 20th Anniversary è più leggera di 3 kg, grazie all’adozione della batteria agli ioni di litio e alla scelta della configurazione monoposto, che richiama esplicitamente l’assetto della moto utilizzato nel corso della stagione di gara (sella e pedane passeggero sono disponibili a corredo).

Born to celebrate.

Panigale V2 Bayliss 1st Championship 20th Anniversary

Ride Baylisstic

Una moto speciale, realizzata in serie numerata, espressione pura della sportività Ducati e tributo a una passione senza tempo.

Scopri di più
Scopri di più
Iscriviti alla newsletter

Inserendo il tuo indirizzo email sarai sempre aggiornato sulle novità e le promozioni Ducati.

Iscriviti a MyDucati per accedere a contenuti esclusivi e comunicazioni personalizzate.

Acconsenti all'informativa privacy
Inserisci una email valida