Impianto di trigenerazione

Per produrre energia in maniera più efficiente rispetto a sistemi tradizionali, Ducati all’inizio del 2016 ha attivato all’interno del proprio stabilimento un impianto di trigenerazione, sistema che utilizza un singolo combustibile (gas metano) per generare, attraverso l’utilizzo di due motori endotermici, contemporaneamente energia elettrica, energia termica ed energia frigorifera. 

L’energia elettrica prodotta dall’impianto nel corso del 2018 ha rappresentato l’84% del fabbisogno elettrico complessivo dello stabilimento. La restante energia elettrica necessaria, acquistata da fonti rinnovabili, è stata interamente prodotta da parchi eolici. 

Ciò ha consentito a Ducati di ridurre sensibilmente la produzione di CO2, permettendo di evitare, dal 2016 ad oggi (*), l’emissione di 4.326 tonnellate.

Per maggiori informazioni, si riporta la tabella con i dati più significativi relativi all’impianto di trigenerazione:

(*) Dati al 01/06/2019

4.326 t di CO2 evitate pari a:
1.851 TEP(**)
(**) Tonnellate Equivalenti di Petrolio
721 ha di foreste
1.825 automobili

Iscriviti alla newsletter

Inserendo il tuo indirizzo email sarai sempre aggiornato sulle novità e le promozioni Ducati.

Puoi in qualsiasi momento completare la tua registrazione e creare il tuo profilo nella sezione MyDucati per ricevere comunicazioni personalizzate e accedere a tutte le funzionalità.

Acconsenti all'informativa privacy
Inserisci una email valida