125 Sport: velocità alla portata di tutti

La serie delle monocilindriche a coppie coniche, denominate “Sport”, rappresenta il debutto delle prime Ducati stradali disegnate da Fabio Taglioni. Nel 1957, infatti, la serie 100 e 125 Sport vengono proposte al grande pubblico delle due ruote, forti del fatto che entrambi i modelli (così come le serie successive da 175, 200 e 250 cc) sono derivati direttamente dalle esperienze maturate nelle competizioni su strada.

Fabio Taglioni, infatti, realizzò per Ducati la 125 Sport, seguendo i desideri degli appassionati che reclamavano a gran voce una moto il più possibile vicina alla Gran Sport “Marianna”, regina incontrastata delle gare di gran fondo come la Milano Taranto, ed il Motogiro D’Italia. Non a caso, la 100 e la 125 Sport erano anche definite “ Modello Motogiro”, proprio perché utilizzavano le stesse caratteristiche tecniche delle moto da gara. 

La 125 Sport può essere considerata come una “antesignana” della Panigale V4 R, precursore della moderna Superbike dei nostri giorni.  

Cilindrata
124,4 cc
Potenza massima
10 CV a 8500 giri/min
Velocità massima
112 km/h
Peso a secco
100,5 Kg
Iscriviti alla newsletter

Inserendo il tuo indirizzo email sarai sempre aggiornato sulle novità e le promozioni Ducati.

Iscriviti a MyDucati per accedere a contenuti esclusivi e comunicazioni personalizzate.

Acconsenti all'informativa privacy
Inserisci una email valida